note legali

LIBERATORIA

 

Utilizzando il sito web del Museo della Bambola e del Giocattolo d’Epoca “Quirino Cristiani” l’utente accetta implicitamente le condizioni che lo rendono fruibile.

Il Museo si riserva il diritto di rivedere queste condizioni senza preavviso e di renderle immediatamente effettive.

Il Museo non è responsabile delle modalità e delle finalità di raccolta e di trattamento dei dati personali da parte di soggetti terzi.

Le leggi ed i regolamenti dello Stato Italiano e della Comunità Europea trovano applicazione per tutte le questioni relative all’utilizzo di questo Sito.

 

USO DEI CONTENUTI

 

Sul Sito tutti i contenuti accessibili su/attraverso di esso, sono messi a disposizione degli utenti senza in alcun modo avallare gli usi che gli utenti stessi ne possono fare.

Chi scarica, usa o trasmette contenuti reperiti su/attraverso il Sito, non può ritenere assolte le competenze spettanti ai detentori dei diritti di tali contenuti.

Il Sito può contenere o linkare a contenuti creati o caricati da terze parti che potrebbero non rispettare i criteri di tutela della privacy osservati da questo Sito.

Il Museo non controlla, monitora, avalla o garantisce in alcun modo i Contenuti di terze parti.

In nessun caso il Museo potrà essere ritenuto responsabile, direttamente o indirettamente, per danni o perdite causate dall’uso o dal riferimento a Contenuti reperiti su o attraverso il Sito.

Il Museo non è responsabile per attività dolose risultate dallo scaricamento o dall’utilizzo di Contenuti presenti sul Sito o accessibili attraverso di esso.